Pagamenti e spedizioni

Le modalità di pagamento accettate nel sito www.evoluzione-casa.it sono le seguenti:

PayPal/carta di credito

bonifico bancario intestato a EVOLUZIONE CASA SRLS
IBAN :IT 36O 02008 21703 000103197365 UNICREDIT BANCA FOLIGNO

 da effettuare ENTRO E NON OLTRE 2 GIORNI LAVORATIVI dal ricevimento della mail di “conferma ordine ricevuto” (trascorsi tali termini, l’ordine verrà annullato/stornato in automatico senza preavviso), specificando nella causale gli estremi dell’ordine.

Contrassegno: in questo caso si applica una maggiorazione di 10 € ed il pagamento va fatto direttamente in contanti al corriere al momento della consegna della merce.
Le spedizioni dei nostri prodotti (Aspirapolvere, Ricambi, Accessori) avvengono unicamente tramite CORRIERE ESPRESSO.

Vi ricordiamo che il corriere espresso NON CONSEGNA SU APPUNTAMENTO
(a meno che non lo richiediate voi espressamente nelle “NOTE” al momento dell’ordine, supplemento € 25 da saldare allo scarico) né AVVISA SULL’ORARIO DI PASSAGGIO ma invia una mail dove indicherà il GIORNO DI CONSEGNA: a quel punto, se lo desiderate, sarete voi a CONTATTARE TELEFONICAMENTE LO STESSO CORRIERE per cercare di ACCORDARVI SULLE MODALITA’ .

EVOLUZIONE CASA SRLS non sarà responsabile di eventuali danni derivanti dal trasporto.
I tempi di consegna dei prodotti ordinati variano da 1 a 3 gg lavorativi dalla data di effettiva ricezione dell’accredito. Eventuali ritardi nei tempi di consegna non sono da attribuire ad EVOLUZIONE CASA SRLS.

Al momento della consegna della merce il cliente è tenuto a controllare che il numero dei colli consegnati corrisponda a quello indicato nel documento di trasporto e che gli imballi risultino integri e non alterati (per aumentare la sicurezza delle spedizioni usiamo scotch personalizzato).
In caso di anomalie il cliente dovrà contestare immediatamente la spedizione apponendo la scritta “RISERVA” sul documento di consegna ricevuto dal corriere indicandone la motivazione. Il cliente dovrà poi segnalare ad EVOLUZIONE CASA SRLS le problematiche riscontrate nella spedizione.

Nel caso di giacenze per cause derivanti da irreperibilità del cliente o comunicazione di un indirizzo non corretto, che portino ad un nuovo tentativo di consegna del pacco, il cliente sarà tenuto al pagamento delle relative spese.